HOME > I VINI > CINQUE TERRE

Cinqueterre DOC

Bianco

Vitigni: Bosco, Albarola e Vermentino.

Vigneti: vigneto terrazzato a picco sul mare situato nel Comune di Riomaggiore. L'estensione totale è di circa 1,2 ettari, frammentato in circa sedici appezzamenti, ognuno dei quali composto anche da una sola piana di 200-300 mq . I terreni delle terrazze sono sabbiosi, derivanti da decomposizione arenaria di scisti e micascisti.

Impianto: allevamento a pergoletta con impalcatura a circa un metro da terra e densità di circa 5.000 ceppi per ettaro per gli impianti ormai di ottant'anni e allevamento ad alberello con densità di 11.000 piante per ettaro per gli impianti di nuova realizzazione.

Vendemmia: manuale, divisa per maturazione delle diverse parcelle, nell'ultima settimana di Settembre.

Vinificazione: sistemi soffici per il ricevimento delle uve, breve macerazione sulle bucce e, fermentazione a basse temperature, con affinamento sui propri lieviti in tini di acciaio per un anno.

Imbottigliamento: settembre con uscita vini dopo sei mesi di affinamento in vetro.

Resa per ettaro: 50 quintali di uva per ettaro.
Bottiglie prodotte: 4.000

Cinqueterre DOC

Sciacchetrà

Vitigni: principalmente Bosco, con piccole aggiunte di Albarola e Vermentino

Vigneti: vigneto terrazzato a picco sul mare situato nel Comune di Riomaggiore. L'estensione totale è di circa 1,5 ettari, frammentati in circa sedici appezzamenti, ognuno dei quali composto anche da una sola piana di 200-300 mq .

Impianto: allevamento a pergoletta con impalcatura a circa un metro da terra e densità di circa 5.000 ceppi per ettaro per gli impianti ormai di ottant'anni.

Vendemmia: manuale nella prima settimana di Settembre. L'uva raccolta in ceste da 20 kg, viene trasportata manualmente ( o con la monorotaia dove possibile) in appositi locali per l'appassimento. Qui l'uva viene appesa a fili o cernita in cassettine da 5 kg. Il periodo di appassimento è di circa 80-100 giorni.

Vinificazione: diraspatura manuale, fermentazione sulle bucce di circa 3 settimane con follature manuali giornaliere. Affinamento in acciaio e in vetro.

Imbottigliamento: dopo 24 mesi dalla vendemmia e uscita del vino dopo altri 6 mesi di affinamento in vetro.

Resa per ettaro: 50 quintali di uva per ettato.
Bottiglie prodotte: 1.000 da 0,375 lt.